SKKAB

Conferenza svizzera dei rami di formazione e degli esami commerciali

SKKAB

Impiegati di commercio 2022: situazione attuale

Il 20 aprile 2021 la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) ha concluso l’indagine conoscitiva sulla riforma «Impiegati di commercio 2022». Ora è in corso la valutazione, che adatterà le disposizioni in materia di formazione ove necessario. Le decisioni prese in merito saranno ampiamente comunicate nelle prossime settimane. Intanto una sintesi della situazione attuale.

Concetto di insegnamento delle lingue straniere

Il concetto di insegnamento delle lingue straniere è stato adattato sulla base di diversi feedback. La presentazione animata «Efficienti per la Svizzera. Competenti per il mondo» ne presenta i punti chiave. Attualmente la SEFRI sta svolgendo un’ulteriore indagine conoscitiva sul concetto di insegnamento delle lingue straniere (fino al 4 giugno 2021). Il comitato esecutivo della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE) ha già espresso una presa di posizione positiva (decisione CDPE).

Attuazione

Di recente sui media sono apparsi diversi resoconti critici sulla riforma «Impiegati di commercio 2022». Anche a livello politico sono state presentate interrogazioni. La maggior parte delle questioni sollevate riguarda il periodo di introduzione e problemi relativi all’attuazione. Le perplessità espresse sull’argomento sono probabilmente dovute al fatto che sui concetti di attuazione non è ancora stato possibile fornire informazioni esaustive.

Il Comitato nazionale di coordinamento (NCC) per l’attuazione delle riforme nel commercio al dettaglio e nella formazione commerciale di base lavora ormai dall’estate 2020, in un processo ampiamente supportato, ai concetti di attuazione per tutti i luoghi di apprendimento. Questi sono ora pronti o prossimi alla conclusione, e comprendono anche un concetto per l’attuazione della maturità professionale durante la formazione di base (MP1). Il sito web della Conferenza svizzera degli uffici della formazione professionale (CSFP) informa regolarmente sull’avanzamento del progetto nella sezione «Aktuell/Actualités».

La formazione continua e lo scambio di esperienze per sviluppatrici e sviluppatori scolastici, responsabili di team e insegnanti delle scuole professionali sono stati avviati con successo. Già 75 scuole professionali, 442 sviluppatrici/sviluppatori scolastici e 1722 insegnanti stanno usando l’ambiente digitale di apprendimento e di lavoro.

Presentazione «I nostri corsi di formazione di base»

Da metà aprile, sul sito web della CSRFC è pubblicata anche la presentazione «Le nostre formazioni di base a partire dal 2022», che offre una panoramica delle principali novità previste per le formazioni commerciali di base a partire dall’inizio della didattica 2022, al livello Certificato di formazione pratica e al livello Attestato federale di capacità. Sui principali temi si possono inoltre trovare video, informazioni generali e approfondimenti disponibili per il download; ciò riguarda anche i requisiti per le persone in formazione e i posti di tirocinio.

Tutti i messaggi

#DiscoverYourFuture

Tim (23) legge bilanci di imprese come Roger Federer fa con il gioco dei suoi avversari. Scopri cosa ha a che fare Tim con il tennis.
Tims Story